NICHELATURA CHIMICA

Il procedimento galvanico della NICHELATURA CHIMICA come rivestimento metallico sfrutta l'azione diretta di sostanze riducenti sugli ioni di nichel da depositare. Il rivestimento che si ottiene con il bagno di nichelatura chimica è estremamente uniforme, che evita la rettifica successiva la deposizione, indipendentemente dalla geometria del pezzo. I punti di forza della nichelatura chimica sono: adesione eccellente al pezzo,  migliore di quella della nichelatura elettrolitica e della cromatura tradizionale; resistenza alla corrosione, in quanto la porosità è bassissima sigilla completamente il materiale; durezza pari ad un minimo di 550/650 hv pari già da sola ai migliori acciai induriti e si può aumentare  effettuando un trattamento termico detto di ricottura arrivando fino a 1000 hv; e da ultimo ma non per importanza resistenza all'usura.

Elenco completo ambiti lavorativi

- NICHELATURA
- CROMATURA - NICHEL CROMO
- RESTAURO AUTO E BICICLETTE
- RESTAURO AFFETTATRICI
- ELETTROLUCIDATURA ACCIAIO INOX
- PULITURA - LUCIDATURA METALLI
- NICHELATURA CHIMICA
- NICHELATURA ELETTROLITICA
- CROMATURA A SPESSORE

Ultime novitÓ


Via Naviglio Alto, 85 - 43122 Parma
P.Iva e C.F. 02364050340
REA: PR - 231930
Capitale sociale: 80.000 € i.v.

Informativa estesa sull'utilizzo dei cookie